Luce chiara sull'Islam!

Forum sull'Islam.
 
IndiceIndice  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  

Condividere | 
 

 Conferenza di Al Qahtani in Italia: alcune riflessioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
khadi
Potrebbe contribuire di più
Potrebbe contribuire di più


Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.02.11

MessaggioOggetto: Conferenza di Al Qahtani in Italia: alcune riflessioni   Mer Giu 01, 2011 2:03 pm


Assalemu aleikum wa rahmatullahi wa barakatuhu,

come sapete lo sheikh sheikh Maher Al Qahtani ha recentemente visitato alcune moschee italiane, quella di San Paolo d’Argon a Bergamo uscita Seriate e quella di Dar Quran di Milano (Famagosta) dando le sue lezioni.

A tal proposito è bene sottolineare che lo sheikh non è un vero e proprio sapiente ma un referenziatissimo "richiedente di scienza", questo lo dico non certo per sminuire lo sheikh, anzi, ma giusto per chiarire quanta strada occorre fare per poter essere ritenuti veri e propri sapienti, essere in grado quindi di emettere fatawa e parlare a braccio di islam: un concetto che in Italia sfugge completamente ai musulmani che pensano basti convertirsi e il giorno dopo essere "abilitati" per scrivere libri "islamici" in cui si definisce che cosa è islàm e cosa no.

E' importante notare come un evento del genere sia passato così facilmente sotto gamba, tanto che non c'era modo di venirne a conoscenza se non con passaparola.

E questo mi fa pensare che in Italia esistano due mondi.

Il primo è però un mondo sommerso costituito da fratelli arabi che lavorano, studiano e hanno bene o male un menhaj corretto o almeno ci provano, ma - non conoscendo bene l'italiano e non avendo nessun interesse alla permanenza in questo paese - non si occupano di diffondere il sapere al di fuori delle moschee.

Le conferenze italiane, infatti, non sono state tradotte in italiano e -chissà - probabilmente non ce ne sarebbe stato nemmeno bisogno visto che di italiani e non arabofoni, in generale, non ce n'erano. E questo è già di per se un fatto molto grave, se pensiamo che i convegni cosiddetti islamici in cui si parla di tutto, tranne che di scienza, fanno il tutto esaurito e coinvolgono proprio italiani, non arabofoni e neoconvertiti, che vengono così avviati ad un islam diluito, di serie B,considerato a torto "illuminato" e che coincide invece in realtà con un oscurantismo profondissimo e difficile da debellare.

Ma torniamo a noi.

Sappiamo che gli argomenti degli incontri italiani sono stati più o menogli stessi che sono stati trattati a Marsiglia. Di una parte della lezione di Marsiglia abbiamo l'audio in arabo e la traduzione in francese di un fratello. La traduzione è estemporanea e quindi non è esattamente identica al contenuto della lezione vera e propria dello sheikh, però pian piano me la sto traducendo, giusto per capirla meglio, perchè ascoltando dal francese non mi è facile cogliere i punti essenziali di un discorso, specie di un discorso di scienza islamica.

La mia traduzione della traduzione è fatta un po' alla buona e quindi immaginate quale distanza c'è tra il risultato e il discorso dello sheikh, però, se qualcuno è interessato, sono disposta a postare quello che sto traducendo qui, purchè non esca al di fuori dal forum.

Come vi ripeto, sebbene i punti trattati dallo sheikh siano quelli, c'è una notevolissima distanza tra il discorso originale e quello che ne sta venendo fuori, quindi non è da diffondere.

Se siete interessati e ritenete che ci possano essere benefici, procedo postando quel poco che ho in italiano nella sezione specifica. E che Allah accetti da me e da voi.

wassalem
Tornare in alto Andare in basso
http://elqawarir.wordpress.com/
Mujahida
Potrebbe contribuire di più
Potrebbe contribuire di più


Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 16.02.11

MessaggioOggetto: Re: Conferenza di Al Qahtani in Italia: alcune riflessioni   Gio Giu 02, 2011 12:08 am


Wa aleikum salam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Mashaa Allah, jazaki Allahu khairan ukhti! Secondo me potrebbe essere interessante insha Allah, con la (dovuta) premessa che si tratta di una traduzione interpretativa. Il significato generale è quello che il Shaykh intendeva, ma la dicitura non è secondo le sue esatte parole.

Citazione :

Le conferenze italiane, infatti, non sono state tradotte in italiano e -chissà - probabilmente non ce ne sarebbe stato nemmeno bisogno visto che di italiani e non arabofoni, in generale, non ce n'erano. E questo è già di per se un fatto molto grave, se pensiamo che i convegni cosiddetti islamici in cui si parla di tutto, tranne che di scienza, fanno il tutto esaurito e coinvolgono proprio italiani, non arabofoni e neoconvertiti, che vengono così avviati ad un islam diluito, di serie B,considerato a torto "illuminato" e che coincide invece in realtà con un oscurantismo profondissimo e difficile da debellare.

Con questa parole hai riassunto una triste realtà che rispecchia l'Islam in Italia. Per adesso, infatti, prevale questo genere di "scienza": il fai-da-te. Allah ci guidi.
Tornare in alto Andare in basso
http://thesalafimanhaj.blogspot.com/
Ismail



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 01.03.11

MessaggioOggetto: Re: Conferenza di Al Qahtani in Italia: alcune riflessioni   Sab Giu 11, 2011 12:10 am

Wa aleykumus-salam wa rahmatullahi wa barakatuhu sorella.

Sì subhanaAllah, concordo con quanto hai detto, molte volte l'Islam "ufficiale" in Italia tocca livelli molto bassi. Che Allah migliori la situazione!

E aspetto fiducioso la tua traduzione, dovrebbe essere interessante, jazakillahu khayran!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Conferenza di Al Qahtani in Italia: alcune riflessioni   Oggi a 11:37 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Conferenza di Al Qahtani in Italia: alcune riflessioni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Uniteddogs Italia
» Speciallizarsi in svezia, dopo la laurea in Italia.
» Imparare lo svedese in italia o in svezia?
» Le cose svedesi che vorresti trovare in Italia
» meglio stare in Italia

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Luce chiara sull'Islam! :: Discussioni Generali :: Quattro chiacchere-
Andare verso: