Luce chiara sull'Islam!

Forum sull'Islam.
 
IndiceIndice  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  

Condividere | 
 

 Al albani

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Amatullah



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.03.11

MessaggioOggetto: Al albani   Mer Giu 01, 2011 11:20 pm

Assalam aleikum

volevo porvi un quesito.

Come mai alcuni fratelli/sorelle parlano male di al Albani dicendo che non aveva nessun titolo per fare quello ha fatto? Nel senso della divulgazione.

Alcuni dicono che era un orologiaio e non è da prendere come esempio d seguire.

Sapete dirmi qualcosa in più?

Barakh allahu fik
Tornare in alto Andare in basso
Mujahida
Potrebbe contribuire di più
Potrebbe contribuire di più


Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 16.02.11

MessaggioOggetto: Re: Al albani   Mer Giu 01, 2011 11:55 pm



Wa aleikum salam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Mashaa Allah la hawla wa la quwwata illa billah! A'udhu billah! Ukhti, la gente che diffonde tali menzogne è certamente deviata: infatti alla cosidetta Ahlul-Bid'ah wal Hawa (la gente dell'innovazione e dei desideri), non piace che uno Studioso rigetti degli ahadith che loro utilizzano per giustificare le proprie deviazioni. A loro non piace chi si aggrappa alla Sunnah autentica e spende la propria esistenza per difenderla. A loro non piace chi ha confutato quelli come loro con chiare prove dal Kitab e dalla Sunnah, sulla comprensione dei Salaf.

Shaykh al-Albani, il grande Muhaddith (studioso della Scienza del Hadith), aggiustava orologi prima di cercare la 'Ilm dell'Islam. Ebbene sì!! Non mi risulta che qualcuno degli Studiosi sia nato "imparato", o sbaglio? Ognuno di essi ha un vissuto alle spalle, subhana Allah!!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Il Shaykh (rahimahullah) cominciò a lavorare insieme a suo padre, in seguito aprì un negozio tutto suo. Quello nella seconda foto, di spalle, è il suo fratello minore. [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Leggi questa, ukhti, non dare ascolto ai deviati e non frequentare i luoghi in cui si riuniscono.

Subhana Allah, ad averla la 'Ilm di Shaykh al-Albani (rahimahullah)!!!

Tornare in alto Andare in basso
http://thesalafimanhaj.blogspot.com/
um muhammad al-mahdi



Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 28.02.11

MessaggioOggetto: Re: Al albani   Gio Giu 02, 2011 10:35 am

assalamu alaykum

questo 'quesito' non mi e' nuovo subhanaAllah. JazakAllahu khayran sorella per aver chiesto. Non ti meravigliare nel caso sentissi parlare male di altri Studiosi ben guidati, naudhubillah!



Il Profeta Muhammad (salallahu 'alayhi wa sallam) ha detto: "Chi innova o accomoda un innovatore, allora su di lui è la maledizione di Allah, dei Suoi Angeli e di tutta l'umanità ". Riportato da Bukhari (12/41) e Muslim (9/140)
Tornare in alto Andare in basso
http://fatubalilghuraba.blogspot.com/
um muhammad al-mahdi



Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 28.02.11

MessaggioOggetto: Re: Al albani   Gio Giu 02, 2011 3:43 pm

assalamu alaykum,

Mujahida ha scritto:
ukhti, non dare ascolto ai deviati e non frequentare i luoghi in cui si riuniscono

concordo subhanaAllah! E mi permetto di aggiungere qualche altra cosa alla mia risposta inshaAllah, dato che penso sia nostro dovere, sorella Amatullah.
Purtroppo si sorella, gli Ahlus Sunnah hanno dei nemici, ed alcuni sono peggio di altri, naudhubillah!

Il grande Sahabi, Abdullah Ibn Masud (radhiallahu 'anhu) ha detto: "Non verra' da voi un tempo, tranne che uno peggiore del tempo precedente ad esso. Non intendo un leader migliore di un altro leader, né un anno migliore di un altro anno. Ma i vostri 'Ulemah e fuqaha (cioe' i vostri studiosi) scompariranno e non troverete nessuno che li sostituira'. Poi verra' un popolo che dara' verdetti secondo la propria opinione ". (Ibn Hajr lo riferisce in Fathul-Bari). E in un altro testo: "Non e' a causa dell'abbondanza di pioggia, non a causa della sua scarsita'. Piuttosto, e' dovuto alla scomparsa degli Studiosi. Poi verra' un popolo che dara' verdetti in materia sulla base di semplici opinioni, e cosi' essi distruggeranno l'Islam ". (Ibn Hajr lo riferisce in Fathul-Bari)

Il popolo dello Shirk, Bid'ah e coloro che seguono ciecamente i madhahib... come i Sufi e anche i Rafidah odiano gli Ahlus Sunnah. Queste persone odiano in particolare coloro che cercano di ravvivare la Sunnah!

Abu-Hurayra (radhiallahu 'anhu) ha riportato che il Profeta (sallallahu 'alayhi wa sallam) ha detto: "Allah inviera' giu' qualcuno che ravvivera' la religione di questa Ummah all'inizio di ogni cento anni" [Hadith Sahih - Abu Dawud]

Questi erano coloro che ravvivavano il Din e con l'aumento di Shirk e dell'aqidah scorretta, questi studiosi si sono impegnati a scrivere libri e ad insegnare alla gente il Tawhid e l'Aqidah. Cosi' Ibn Taymiyah ha scritto libri sull'Aqidah e Muhammad Ibn Abdul Wahab ha scritto il suo famoso libro Kitab Tawhid. Questi libri hanno contribuito a risvegliare le persone e ad allontanarle dai cattivi insegnamenti dei Sufi.
Inoltre, gli Ahlul Bid'ah diffondono varie bugie dicendo che la Salafi Da'wah sia cominciata solo con questi studiosi... (che Allah li guidi). E spessissimo troverai chi ci etichetta erroneamente (a causa di grandissima ignoranza) come "wahabi" >> Il Wahabbismo svelato
Ma comunque, anche senza Imam Muhammad Ibn Abdul Wahab e Imam Ibn Taymiyah, ci sono stati molti studiosi che hanno scritto le stesse cose e tutte alle radici del Corano e della Sunnah. Quindi la nostra da'wah si puo' trovare dalle prime generazioni di musulmani.

Imam Bukhari, Imam Muslim, lmam Ahmad, Imam Abu Hanifa, Imam Shafi, Imam Malik, Sufyan Thawri, Malik Ibn Dinar, Sufyan Uyaynah e tutti gli Ahlus Sunnah, non avevano il credo, l'Aqidah, che oggi hanno i sufi ed altre sette deviate!
Questi sono i nostri studiosi, i nostri Salaf, hanno portato avanti gli insegnamenti del Corano e della Sunnah.

I Sufi (ed altri) cercano di evitare queste cose, e invece cercano di trovare difetti ed errori negli studiosi piu' contemporanei come Shaykh al-Albani (rahimahullah) - lo Shaykh ha fatto un ottimo lavoro per sconfiggere il male delle innovazioni, ha aiutato ad indirizzare le persone verso la via giusta, quella del Corano e della Sunnah, per questo lo odiano cosi' tanto! E quanto tempo che perdono, poverini!!!

Inoltre, cara sorella, anche Shaykh Ibn Taymiyah e Muhammad Ibn Abdul Wahab sono odiati dagli Ahlul Bid'ah perche' hanno vissuto in tempi recenti ed hanno esposto e rifiutato la natura incorretta dello Shirk delle Bid'ah e delle superstizioni! Gente come Ibn Taymiyah che fu seriamente perseguitato. Fu imprigionato e soffri' tanto per la difesa del Corano e della Sunnah. Era un grande studioso ed era esperto in tutte le varie scienze dell'Islam. Ibn Kathir (il famoso autore di tafsir) fu suo studente.

Shaykh al-Albani (rahimahullah) e' amato in tutto il mondo. Quante volte leggiamo un hadith e troviamo scritto che e' stato controllato da Shaykh al-Albani? Ha scritto volumi di libri includendo in essi gli ahadith autentici ed altri libri in cui ha scritto gli ahadith da'if o fabbricati. Gli Ahlul Bid'ah si affidano a ahadith fabbricati ed in pratica Shaykh al-Albani faceva "buchi" nelle loro cattive credenze! E' per tutto questo che lo odiano in realta', anche se non lo ammetteranno mai! Essi seguono ciecamente un madhhab (ormai questa e' la loro moda, naudhubillah) o si aggrappano ad un hadith fabbricato o da'if e Shaykh al-Albani (rahimahullah) ha spiegato punto per punto dove sbagliano e dove sbagliavano, e ha spiegato qual'e' la soluzione giusta dal Corano e dagli ahadith "autentici"!

Spero che questa breve spiegazione ti abbia aperto un po' gli occhi inshaAllah e che tu capisca quanto sia importante imparare e sapere da chi si attinge la conoscenza. Inoltre, sorella cara, scegli bene i tuoi compagni, il Profeta (sallallahu 'alayhi wa sallam) aveva i migliori dei compagni, non farti accompagnare da chi potrebbe indirizzarti verso una strada sbagliata.

Possa Allah guidarci e inviarci piu' persone che possano ravvivare il nostro Din, Amin!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
http://fatubalilghuraba.blogspot.com/
Amatullah



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.03.11

MessaggioOggetto: Re: Al albani   Gio Giu 02, 2011 6:22 pm

Assalam aleikum

in realtà avete inquadrato bene il problema subbhanallah

Anche io mi chiedevo se fossero vere alcune cose e soprattutto il problema dei mahadab che dicono essere obbligatorio seguire.
Io non avevo le competenze per rispondere e soprattutto non volevo esssere additata come Salafita (in senso riformista) quindi ho taciuto ma altre persone si sono presi questo appellativo.

Comunque grazie per le delucidazioni.


Barakhum allahu fikum
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Al albani   Oggi a 11:36 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Al albani
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Luce chiara sull'Islam! :: Discussioni Generali :: Discussioni sull'Islam-
Andare verso: